Calendario



luglio
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
agosto
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  


Bacheca



Orario Biblioteca - Orario della Biblioteca: dal lunedì al venerdì ore 10.30-13.30 # ...


informazioni generali - Tutte le manifestazioni con * sono aperte al pubblico sino ...



Data di inizio: Lunedì 22 Ottobre 2018
Data di fine: Lunedì 04 Febbraio 2019
Costi: Quota di iscrizione: Euro 72,00 Soci: Euro 36,00
Durata: 8 incontri con cadenza quindicinale il lunedì dalle ore 18,00 alle ore 19,15
Stato: Sono aperte le iscrizioni: clicca iscriviti oppure chiama la Segreteria al numero 0286462689

Dettagli
Dopo la caduta dell’Impero Romano e l’inizio del Medio Evo, il latino, koinè del mondo classico, diventava espressione linguistica soltanto nella scrittura e quindi relegato alle “scholae”, dove l’istruzione era affidata principalmente alla Chiesa, poiché la loro funzione era quella di formare il nuovo clero. Il livello di analfabetismo era pressoché totale nelle fasce povere del popolo e la chiusura delle comunità in se stesse, dovuta al comune terrore delle invasioni barbariche, determinava la nascita di una lingua locale impropriamente chiamata dialetto.
Il dialetto milanese è la lingua più importante per tradizione e letteratura prodotta tra i
gruppi dialettali italiani.
Poiché l’origine di questa lingua è remotissima e non è rimasta traccia alcuna di essa, il corso partirà, dopo un excursus storico, che prenderà in considerazione quelle parole che hanno una derivazione celtica e latina, dalla stesura scritta dei primi glossari fino al 1700.
Nel ‘600 e nel ‘700 il dialetto milanese, ormai strutturato nelle sue regole ortografiche e sintattiche, è praticato nella poesia e nella letteratura da intellettuali prestigiosi della nostra città.

• Origini del dialetto milanese
• Bonvesin de la Riva
• Le prime testimonianze del dialetto meneghino
• Il Cinquecento e la codifica del dialetto milanese
• Fabio Varese “un poeta maledetto”
• Carlo Maria Maggi: un erudito che inventò il teatro dialettale
• L’illuminismo milanese nel ‘700 e i suoi riflessi sul teatro dialettale
• Le accademie e le osterie nel ‘700



INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI IN SEGRETERIA
dal lunedì al venerdì ore 10-18

Le iscrizioni vanno effettuate entro il 15/10/18


N.B. L’avvio del corso è subordinato ad un numero di partecipanti sufficiente a coprire le spese sostenute dal Circolo Filologico Milanese. Nel caso di sciopero dei mezzi pubblici di trasporto o per cause di forza maggiore le lezioni saranno sospese e recuperate. Per i non soci sono previsti sconti nel caso di iscrizione a più corsi: 10% per 2 corsi, 15% per 3 corsi, 20% per 4 o più corsi.



Per ulteriori info: Telefono 02.86462689
e-mail: circolo@filologico.it

Orario di Segreteria: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (orario continuato)



Contatti




Indirizzo: Via Clerici 10, 20121 Milano

Telefono: 02.86462689

Fax: 02.86462704

Mail: circolo@filologico.it

Orario di Segreteria: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (orario continuato)


Credits

iscriviti alla newsletter

inserisci la tua e-mail